Facebook

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

2 weeks ago

I Cavalieri Del Giglio

... See MoreSee Less

Comment on Facebook

W Bisanzio ❤️ w l'imperatore 😂

2 weeks ago

I Cavalieri Del Giglio

Le attività di Rievocazione Storica per i Cavalieri del Giglio ripartono nel migliore dei modi, in un luogo da favola e con la Contesa di Sant’Eliano da vincere.

Grazie ai nostri fratelli di Benevento Longobarda per questo fine settimana insieme colmo di emozioni, fatica, natura, ottimo cibo e sopratutto tantissimo divertimento. Non c’era modo migliore per dare lustro al lavoro svolto in questo lungo periodo di chiusura forzata ed è solo l’inizio... ⚔️

#StayTuned e come diciamo noi:
⚜️POST FATA, RESURGO!⚜️
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Grazie a voi per essere venuti ⚔️🔥

Pronti per il prossimo raduno per battaglia XI secolo. Ben fatto!

Che belli!

Congratulazioni al nostro Presidente Gerardo D'Ambrosio per aver sostenuto e superato brillantemente l'esame di Istruttore di Scherma di primo livello presso l'Accademia Nazionale di Scherma.🤺
I Cavalieri del Giglio ti augurano che questo possa essere solo inizio di un nuovo percorso improntato alla crescita personale e professionale. Certo il cammino è ancora lungo ma siamo sicuri che, con dedizione e perseveranza, raggiungerai importanti traguardi.
Ad Maiora! ⚔️ ⚜️ ⚔️
... See MoreSee Less

Congratulazioni al nostro Presidente Gerardo DAmbrosio per aver sostenuto e superato brillantemente lesame di Istruttore di Scherma di primo livello presso lAccademia Nazionale di Scherma.🤺
I Cavalieri del Giglio ti augurano che questo possa essere solo inizio di un nuovo percorso improntato alla crescita personale e professionale. Certo il cammino è ancora lungo ma siamo sicuri che, con dedizione e perseveranza, raggiungerai importanti traguardi. 
Ad Maiora! ⚔️ ⚜️ ⚔️Image attachment

Comment on Facebook

Complinenti

Tanti affettuosi auguri

Il 23 aprile si celebra la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'autore, ricorrenza promossa dall'UNESCO per la valorizzazione della lettura come attività culturale fondamentale nella storia dei popoli e dell'umanità. La festività è anche nota con il nome di "Giornata del Libro e della Rosa", in riferimento alle sue origini catalane, infatti, in tale data si commemora la morte (avvenuta il 23 aprile del 303 d.C.) di San Giorgio da Cappadocia, patrono della Catalogna, ed è tradizione in questo giorno regalare una rosa rossa ed un libro. Innumerevoli e fantasiosi sono i racconti fioriti intorno alla figura di San Giorgio, fino all'episodio del drago e della fanciulla salvata dal Santo, che risale al periodo delle crociate.
Nella versione catalana della leggenda, si narra che San Giorgio trafisse il drago con la sua lancia e dal sangue del drago, prese forma un roseto con splendide rose vermiglie, da qui si diffuse l'usanza di regalare le rose.
Nel Medioevo la lotta tra San Giorgio e il drago divenne il simbolo della lotta del bene contro il male e, per questo, il mondo della cavalleria vi vide incarnati i suoi ideali; infatti, San Giorgio è considerato il patrono dei cavalieri, dei soldati, degli schermitori e degli arcieri.
In occasione di questa festività, abbiamo aderito con entusiasmo all'iniziativa promossa da Tutta n'ata storia - Associazione e Informazione, che ha messo a disposizione alcuni libri, che potete ritirare gratuitamente, nei giorni 23 e 24 aprile , presso il punto "panaro culturale" sito in via Lettere 57 e presso gli altri punti stabiliti sul territorio di S. Antonio Abate.
Siamo fermamente convinti che ancora di più, in questo periodo di pandemia, nonostante le restrizioni, la cultura non deve fermarsi, in quanto rappresenta la vera ed unica arma di riscatto.
#culTour
... See MoreSee Less

Il 23 aprile si celebra la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto dautore, ricorrenza promossa dallUNESCO per la valorizzazione della lettura come attività culturale fondamentale nella storia dei popoli e dellumanità. La festività è anche nota con il nome di Giornata del Libro e della Rosa, in riferimento alle sue origini catalane, infatti,  in tale data si commemora la morte (avvenuta il 23 aprile del 303 d.C.) di San Giorgio da Cappadocia, patrono della Catalogna, ed è tradizione in questo giorno regalare una rosa rossa ed un libro. Innumerevoli e fantasiosi sono i racconti fioriti intorno alla figura di San Giorgio, fino allepisodio del drago e della fanciulla salvata dal Santo, che risale al periodo delle crociate.
Nella versione catalana della leggenda, si narra che San Giorgio trafisse il drago con la sua lancia e dal sangue del drago, prese forma un roseto con splendide rose vermiglie, da qui si diffuse lusanza di regalare le rose. 
Nel Medioevo la lotta tra San Giorgio e il drago divenne il simbolo della lotta del bene contro il male e, per questo, il mondo della cavalleria vi vide incarnati i suoi ideali;  infatti, San Giorgio è considerato il patrono dei cavalieri, dei soldati, degli schermitori e degli arcieri. 
In occasione di questa festività, abbiamo aderito con entusiasmo alliniziativa promossa da  Tutta nata storia - Associazione e Informazione, che ha messo a disposizione alcuni libri, che potete ritirare gratuitamente, nei giorni 23 e 24 aprile , presso il punto panaro culturale sito in via Lettere 57 e presso gli altri punti stabiliti sul territorio di S. Antonio Abate.
Siamo fermamente convinti che ancora di più, in questo periodo di pandemia, nonostante le restrizioni, la cultura non deve fermarsi, in quanto rappresenta la vera ed unica arma di riscatto.
#culTour

Comment on Facebook

Avete arricchito ulteriormente la nostra iniziativa e di questo (e per la collaborazione) non possiamo che ringraziarvi! 😁

Ed eccoci, precisamente ad un anno di distanza dal nostro ultimo evento in pubblico.
Era il 18 Gennaio 2020, era la presentazione della Rievocazione teatrale della "Battaglia dei Monti Lattari" che avremmo dovuto organizzare in primavera.
Eppure sembra trascorso molto più tempo, quante cose sono cambiate da allora, nessuno era pronto a ciò che avremmo affrontato da lì a poco.
Nonostante la pioggia incessante di quel giorno, nonostante tutte le avversità sorte quest anno, questo evento è rimasto scolpito nel cuore di molti.
Ringraziamo Ilaria Abagnale Sindaco e tutta l'amministrazione del Comune di Sant'Antonio Abate per averci coinvolto nell'iniziativa concedendoci piena fiducia.
Un ringraziamento particolare va a tutte le associazioni amiche che hanno reso l'evento unico nel suo genere:

Io Non Ti Conosco
Benevento Longobarda
Artisti e Mercanti Del Conte Ruggero
ArtiGrazia Costumi Storici
Viking art
FAP Fonderia Artistica Popolare

In attesa della vera Rievocazione della Battaglia dei Monti Lattari, speriamo di rincontrarci dal vivo quanto prima⚔️

⚜️POST FATA, RESURGO⚜️
... See MoreSee Less

Ed eccoci, precisamente ad un anno di distanza dal nostro ultimo evento in pubblico.
Era il 18 Gennaio 2020, era la presentazione della Rievocazione teatrale della Battaglia dei Monti Lattari che avremmo dovuto organizzare in primavera.
Eppure sembra trascorso molto più tempo, quante cose sono cambiate da allora, nessuno era pronto a ciò che avremmo affrontato da lì a poco.
Nonostante la pioggia incessante di quel giorno, nonostante tutte le avversità sorte quest anno, questo evento è rimasto scolpito nel cuore di molti.
Ringraziamo Ilaria Abagnale Sindaco e tutta lamministrazione del Comune di SantAntonio Abate per averci coinvolto nelliniziativa  concedendoci piena fiducia.
Un ringraziamento particolare va a tutte le associazioni amiche che hanno reso levento unico nel suo genere:

Io Non Ti Conosco 
Benevento Longobarda 
Artisti e Mercanti Del Conte Ruggero
ArtiGrazia Costumi Storici 
Viking art 
FAP Fonderia Artistica Popolare 

In attesa della vera Rievocazione della Battaglia dei Monti Lattari, speriamo di rincontrarci dal vivo quanto prima⚔️

⚜️POST FATA, RESURGO⚜️

Un anno davvero molto particolare per i Cavalieri del Giglio volge al termine.
Un anno di importanti cambiamenti, difficoltà, confronti, speranze, addii e nuovi arrivi!
Un pó come tutti gli anni, ci auguriamo che il prossimo possa essere migliore per tutti.

Noi siamo pronti a tutto quello che ci attende in questo 2021 ormai alle porte, siamo carichi di progetti ambiziosi e interessanti novità, che bramiamo di mostrarvi prima possibile⚔️

Mille e più battaglie ci attendono, e il nostro motto, che meglio non potrebbe rappresentarci, risuonerà in alto, fino al firmamento.

POST FATA, RESURGO

⚜️Buon 2021⚜️
... See MoreSee Less

Un anno davvero molto particolare per i Cavalieri del Giglio volge al termine.
Un anno di importanti cambiamenti, difficoltà, confronti, speranze, addii e nuovi arrivi!
Un pó come tutti gli anni, ci auguriamo che il prossimo possa essere migliore per tutti.

Noi siamo pronti a tutto quello che ci attende in questo 2021 ormai alle porte, siamo carichi di progetti ambiziosi e interessanti novità, che bramiamo di mostrarvi prima possibile⚔️

Mille e più battaglie ci attendono, e il nostro motto, che meglio non potrebbe rappresentarci, risuonerà in alto, fino al firmamento.

POST FATA, RESURGO

⚜️Buon 2021⚜️

Comment on Facebook

Tantissimi auguri a tutti voi, sperando che questo nuovo anno ci riporti di nuovo un po' di vita che ci ha rubato. Un abbraccio 🌹

Auguroni a tutta l'armata 🎊🍾🎊🍾

Auguri a voi tutti gioia e salute in famiglia buon 2021

⚜️I Cavalieri del Giglio⚜️
Augurano a tutti un sereno e felice Natale, con la speranza di poterci rivedere dal vivo il prossimo anno!

⚜️Post Fata, Resurgo⚜️...
...e Buone Feste 🎄⚔️
... See MoreSee Less

⚜️I Cavalieri del Giglio⚜️
Augurano a tutti un sereno e felice Natale, con la speranza di poterci rivedere dal vivo il prossimo anno! 

⚜️Post Fata, Resurgo⚜️...
...e Buone Feste 🎄⚔️

Accadeva un anno fa, eppure sembra trascorso un secolo, ma torneremo, più forti e agguerriti di prima⚔️

⚜️Post Fata, Resurgo⚜️Le Animazioni Storiche: I Cavalieri del Giglio, Arcieri Roberto il Guiscardo, Le Macchine della Tortura, Gli Sbandieratori e Musici dello Stato di Diano, I Giochi Medievali, Lino's Street Circus.
Galleria fotografica a cura di Grado Anselmo Capozzoli
... See MoreSee Less

Formazione costante a 360 gradi!
Professionalità e competenza in ogni ambito dell’insegnamento della Scherma 🤺

⚜️POST FATA, RESURGO⚜️
... See MoreSee Less

Formazione costante a 360 gradi!
Professionalità e competenza in ogni ambito dell’insegnamento della Scherma 🤺 

⚜️POST FATA, RESURGO⚜️Image attachment

Modulo di Scherma Artistica-Teatrale-Cinematografica

La Formazione prosegue incessante, con uno dei moduli per noi più interessante, formativo ed utile, che ci permetterà di offrire duelli ancora più spettacolari⚔️

Non vediamo l’ora di ricominciare per mostrarvi tutte le novità!

⚜️POST FATA, RESURGO⚜️
... See MoreSee Less

Il corso di Formazione per Istruttori di scherma continua, e noi ci siamo!💪

⚜️POST FATA, RESURGO⚜️
... See MoreSee Less

⚜️In continua Formazione⚜️

Siamo inoltre lieti di annunciare la ripresa delle nostre attività di Scherma Storica⚔️

Ci vediamo tutti i martedì dalle 21:00 presso il Centro Parrocchiale Santa Maria Rosa Nova a Sant’Antonio Abate(Na).

⚜️POST FATA, RESURGO⚜️
... See MoreSee Less

Un nuovo capitolo ha inizio nella storia dei Cavalieri de Giglio⚔️🤺, con la partecipazione al corso di formazione per aspiranti Istruttori di I e II livello organizzato dall Accademia Nazionale di Scherma.

⚜️Post Fata, Resurgo⚜️
... See MoreSee Less

Un nuovo capitolo ha inizio nella storia dei Cavalieri de Giglio⚔️🤺, con la partecipazione al corso di formazione per aspiranti Istruttori di I e II livello organizzato dall Accademia Nazionale di Scherma.

⚜️Post Fata, Resurgo⚜️Image attachmentImage attachment

⚜️I Cavalieri del Giglio⚜️, mai domi, hanno approfittato di questa lunga pausa forzata per crescere e migliorare.
Ricerca, studio e allenamento hanno caratterizzato il nostro tempo in quarantena!
Siamo ansiosi di illustrarvi tutti i nostri nuovissimi progetti e attività.

A breve ci saranno aggiornamenti anche riguardo la ripresa delle attività di Scherma Storica e Artistica🤺⚔️

Restate sintonizzati, o meglio....

ESTOTE PARATI.....siamo tornati!!!

⚜️POST FATA, RESURGO⚜️
... See MoreSee Less

⚜️I Cavalieri del Giglio⚜️, mai domi, hanno approfittato di questa lunga pausa forzata per crescere e migliorare.
Ricerca, studio e allenamento hanno caratterizzato il nostro tempo in quarantena!
Siamo ansiosi di illustrarvi tutti i nostri nuovissimi progetti e attività.

A breve ci saranno aggiornamenti anche riguardo la ripresa delle attività di Scherma Storica e Artistica🤺⚔️

Restate sintonizzati, o meglio....

ESTOTE PARATI.....siamo tornati!!! 

⚜️POST FATA, RESURGO⚜️

Comment on Facebook

Bravissimi

👍

#PerMeFedericus è...
Un viaggio nel tempo alla scoperta della storia.
È cultura e fantasia. È la luce abbagliante della pietra bianca al mattino, la bellezza del centro storico, scrigno d'arte che racchiude i claustri, le chiesette, la cattedrale ed un dedalo di stradine brulicanti di persone.
È una festa di colori, di risa gioiose di bambini.
È Il profumo fragrante del pane appena sfornato, il sapore delle focacce, la vivacità dei quarti. È lo scoccare secco e continuo delle frecce, il clangore delle spade, i duelli. È divertimento, partecipazione, entusiasmo. È la stanchezza di giornate piene di dedizione ed emozioni. È spettacolo, musica, rumore.
È una città pulsante di VITA!
In questo momento avremmo dovuto essere nel pieno dei preparativi, ma questo terribile nemico, ci ha costretti a rimandare per quest'anno.
Ogni buon generale sa, quando è il momento di combattere, e quando è invece opportuno fare un passo indietro, per ritornare con più fervore quando i tempi saranno maturi.
Torneremo a stare in mezzo a centinaia di migliaia di persone.
Torneremo ad incontrare tutta quella gente di Altamura con cui ormai in questi anni abbiamo stretto un legame indissolubile.
Torneremo a combattere tra una folla gremita in piazza Duomo.
Torneremo ad esultare con i bambini al primo centro al tiro con l'arco. 🏹
Torneremo...a Federicus.
All’anno prossimo. ⚔️
⚜️ Post Fata, Resurgo! ⚜️
Federicus
... See MoreSee Less

Comment on Facebook

Grazie delle belle e sentite parole

Bellissimo

Vi aspettiamo 😊

Oggi vi presentiamo il nostro motto:
POST FATA, RESURGO!
Tale locuzione latina è associata alla figura mitologica della Fenice, simbolo dell'immortalità dello spirito e della rinascita, e significa letteralmente "Dopo la morte, Risorgo".
La Fenice, "uccello di fuoco", è presente, seppur con diverse connotazioni, in molte culture del mondo da oriente ad occidente e le sue origini affondano nell'immaginario collettivo delle antiche civiltà. Lo storico greco Erodoto ci descrive questo "uccello" prodigioso dalle piume oro e cremisi, chiamato Bennu dagli antichi Egizi. Ovidio ci parla nelle Metamorfosi di questo "unico uccello che si rinnova e da sé si rigenera", come Tacito negli Annales. Questa creatura fantastica ebbe larga fortuna anche nel medioevo, in particolare la religione cristiana utilizzò la simbologia della fenice, con la sua vittoria sulla morte e resurrezione per indicare la figura di Gesù Cristo.
Attraverso i secoli e nelle varie culture, la fenice si è costantemente rinnovata ed ancora oggi conserva una forte carica simbolica come espressione del concetto di resilienza, ovvero della capacità di far fronte in maniera positiva alle avversità, coltivando le risorse che si trovano dentro di noi, di non lasciarsi abbattere dalle difficoltà della vita, di reagire e di rialzarsi più forti di prima.
E come la fenice volgendo lo sguardo al sole, rinasce dalle proprie ceneri, così anche noi, ci rialzeremo combattendo, supereremo questo difficile momento tutti insieme e ritorneremo con rinnovato vigore ad affrontare le prossime battaglie.

In questo periodo di “pausa forzata”, stiamo dedicando il nostro tempo allo studio, alla riflessione e per quanto possibile all'allenamento, per migliorarci ed essere pronti alle nuove sfide che si prospettano.
Vi attendono tantissime interessanti novità ai nostri Corsi di Scherma Storica e Teatrale.
Non appena la quarantena sarà finita, vi aspetteremo, più carichi che mai, tutti i martedì dalle 21:00 al Centro Parrocchiale Santa Maria Rosanova, dove ormai siamo di casa!

𝘐𝘮𝘮𝘢𝘨𝘪𝘯𝘦 𝘵𝘳𝘢𝘵𝘵𝘢 𝘥𝘢𝘭 𝘉𝘦𝘴𝘵𝘪𝘢𝘳𝘪𝘰 𝘥𝘪 𝘈𝘣𝘦𝘳𝘥𝘦𝘦𝘯, 𝘮𝘢𝘯𝘰𝘴𝘤𝘳𝘪𝘵𝘵𝘰 𝘮𝘪𝘯𝘪𝘢𝘵𝘰 𝘪𝘯𝘨𝘭𝘦𝘴𝘦 𝘥𝘦𝘭 𝘟𝘐𝘐 𝘴𝘦𝘤𝘰𝘭𝘰, 𝘤𝘶𝘴𝘵𝘰𝘥𝘪𝘵𝘰 𝘱𝘳𝘦𝘴𝘴𝘰 𝘭𝘢 𝘉𝘪𝘣𝘭𝘪𝘰𝘵𝘦𝘤𝘢 𝘥𝘦𝘭𝘭'𝘜𝘯𝘪𝘷𝘦𝘳𝘴𝘪𝘵à 𝘥𝘪 𝘈𝘣𝘦𝘳𝘥𝘦𝘦𝘯.
... See MoreSee Less

Oggi vi presentiamo il nostro motto:
POST FATA, RESURGO! 
Tale locuzione latina è associata alla figura mitologica della Fenice, simbolo dellimmortalità dello spirito e della rinascita, e significa letteralmente Dopo la morte, Risorgo. 
La Fenice, uccello di fuoco, è presente, seppur con diverse connotazioni, in molte culture del mondo da oriente ad occidente e le sue origini affondano nellimmaginario collettivo delle antiche civiltà. Lo storico greco Erodoto ci descrive questo uccello prodigioso dalle piume oro e cremisi, chiamato Bennu dagli antichi Egizi. Ovidio ci parla nelle Metamorfosi di questo unico uccello che si rinnova e da sé si rigenera, come Tacito negli Annales. Questa creatura fantastica ebbe larga fortuna anche nel medioevo, in particolare la religione cristiana utilizzò la simbologia della fenice, con la sua vittoria sulla morte e resurrezione per indicare la figura di Gesù Cristo.
Attraverso i secoli e nelle varie culture, la fenice si è costantemente rinnovata ed ancora oggi conserva una forte carica simbolica come espressione del concetto di resilienza, ovvero della capacità di far fronte in maniera positiva alle avversità, coltivando le risorse che si trovano dentro di noi, di non lasciarsi abbattere dalle difficoltà della vita, di reagire e di rialzarsi più forti di prima. 
E come la fenice volgendo lo sguardo al sole, rinasce dalle proprie ceneri, così anche noi, ci rialzeremo combattendo, supereremo questo difficile momento tutti insieme e ritorneremo con rinnovato vigore ad affrontare le prossime battaglie. 

In questo periodo di “pausa forzata”, stiamo dedicando il nostro tempo allo studio, alla riflessione e per quanto possibile allallenamento, per migliorarci ed essere pronti alle nuove sfide che si prospettano.
Vi attendono tantissime interessanti novità ai nostri Corsi di Scherma Storica e Teatrale.
Non appena la quarantena sarà finita, vi aspetteremo, più carichi che mai, tutti i martedì dalle 21:00 al Centro Parrocchiale Santa Maria Rosanova, dove ormai siamo di casa!

𝘐𝘮𝘮𝘢𝘨𝘪𝘯𝘦 𝘵𝘳𝘢𝘵𝘵𝘢 𝘥𝘢𝘭 𝘉𝘦𝘴𝘵𝘪𝘢𝘳𝘪𝘰 𝘥𝘪 𝘈𝘣𝘦𝘳𝘥𝘦𝘦𝘯, 𝘮𝘢𝘯𝘰𝘴𝘤𝘳𝘪𝘵𝘵𝘰 𝘮𝘪𝘯𝘪𝘢𝘵𝘰 𝘪𝘯𝘨𝘭𝘦𝘴𝘦 𝘥𝘦𝘭 𝘟𝘐𝘐 𝘴𝘦𝘤𝘰𝘭𝘰, 𝘤𝘶𝘴𝘵𝘰𝘥𝘪𝘵𝘰 𝘱𝘳𝘦𝘴𝘴𝘰 𝘭𝘢 𝘉𝘪𝘣𝘭𝘪𝘰𝘵𝘦𝘤𝘢 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘜𝘯𝘪𝘷𝘦𝘳𝘴𝘪𝘵à 𝘥𝘪 𝘈𝘣𝘦𝘳𝘥𝘦𝘦𝘯.

Comment on Facebook

Un bellissimo ed incoraggiante messaggio di speranza

guarda di più